Centro psichiatrico rivisitato. Tra tracce del passato e sguardo proiettato al futuro

Il progetto di rivisitazione dell'edificio risalente al XIX, ad opera dello studio Vaillo + Irigaray, modernizza e allo stesso tempo esalta in modo sapiente i valori originari della struttura, tra padiglioni, scale, patii e antiche geometrie

L’obiettivo principale della ristrutturazione sta nel rapporto architettura e natura, finalizzata al trattamento e alla buona cura dei pazienti

In questo modo sia spazi interni che spazi esterni vengono rivisti, come anche le circolazioni generali

Vi è sempre un legame con il passato: l’esistente viene valorizzato, rendendo allo stesso tempo possibile l’aggiunta di nuove funzioni

La struttura viene predisposta a nuove tecnologie e a nuove tendenze sanitarie

Gli edifici contemporanei hanno il compito di evocare la stessa atmosfera dell’esistente

L’interno edificio è costruito in cemento, e le vecchie geometrie, come archi, sono incise nelle nuove facciate

Photos: Rubén P. Bescós

GALLERY

Spagna
Cultura e Servizi
Restauro
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Tipologia: Cultura e Servizi
Arkitecture ADV 03 - 300x400
Arkitecture ADV 01 - 300x250