Villa ristrutturata nel Sud della Francia. La Luce collega la Casa al Giardino

La villa situata a Castelnau-le-Lez, nel sud della Francia, risalente agli anni Novanta è stata ristrutturata dallo studio (ma! ca) architettura migliorando l'ingresso della luce naturale sottolineando la prospettiva dall'atrio verso il giardino

La villa fu costruita negli anni ’90. La sua planimetria presenta proporzioni molto particolari: un ingresso di 15 metri che conduce all’interno della casa e una vista prospettica lineare che si apre sul giardino

La forma del pacco è un rettangolo stretto e una facciata, che è costruita direttamente ai limiti della trama, è cieca. 
La cucina era molto buia a causa di una parete di acciaio che separava l’ingresso dal giardino, chiudendo la luce naturale. Anche i bagni non erano funzionali e poco luminosi

L’obiettivo del progetto era quello di migliorare l’ingresso della luce naturale sottolineando la prospettiva dall’atrio verso il giardino

L’intera casa è stata ridisegnata: sono stati creati due bagni, collegati da una finestra traslucida. La cucina è ora una parte importante della casa, direttamente collegata alla vita del giardino. È il collegamento tra lo spazio interno e quello esterno.

Girovagare per la casa è diventato davvero piacevole: una carta da parati verde nella lunga sala d’ingresso riflette la natura esterna sul suo schema grafico. Linda, Philippe ed i loro tre figli possono ora godere appieno del giardino: l’ispirazione principale e la parte centrale del design

 

GALLERY

Francia
Residenza
Restyling
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Tipologia: Residenza
Klimahouse 2019 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 03 - 300x250