Un Attico dallo stile contemporaneo. In provincia di Trapani equilibrio e fluidità

Lo Studio 4e degli architetti Fabio Costanzo e Maria Rosaria Piazza, a pochi km dal mare di Selinunte, in Sicilia, realizza un progetto su misura di una giovane coppia sensibile allo stile contemporaneo, pensando la casa come uno spazio flessibile

Il tema del progetto realizzato dallo Studio 4e degli architetti Fabio Costanzo e Maria Rosaria Piazza, tiene conto delle aspettative della committenza con una ristrutturazione radicale dell’impianto distributivo originario, che ha invertito la zona giorno con la zona notte, al fine di consentire un più efficace utilizzo degli spazi abitativi

Ambienti luminosi e organici, sperimentando materiali innovativi accanto ad altri ricchi di tradizione, creando un’atmosfera minimale, ma al contempo ricca di fascino. La luce e la posizione favorevole della terrazza d’attico rivolta a sud-ovest, sono state pienamente sfruttate, consentendo alla luce di diventare protagonista dell’architettura grazie alle grandi vetrate panoramiche, creando un registro comune a tutti gli ambienti. Ne è nato un appartamento moderno, un attico dalla luce ritrovata

Dal vestibolo, tramite la costruzione di una quinta vetrata appositamente studiata, che divide la zona cucina-soggiorno dal salone e costituisce l’elemento cerniera tra i due ambienti, s’intravede lo spazio living incorniciato in un portale in legno laccato bianco. Una mensola in cemento bianco sospesa tra due vetri, rifinita a spatola con una speciale resina protettiva, lega in un unico segno espressivo i diversi ambienti dell’appartamento

Le viste diventano occasione per accrescere una sensazione di spazio e leggerezza, arricchite da una ricercata articolazione volumetrica degli interni. L’intervento progettuale ha interessato ogni aspetto estetico e funzionale, articolando gli spazi in modo da conferire una maggiore fluidità agli ambienti, mediando il passaggio tra la zona notte e la zona giorno

Un elemento plastico, un mobile-contenitore realizzato in rovere naturale e vetro, è immaginato come quinta semitrasparente. Una delle ante del mobile, perfettamente mimetizzata, è costituita dalla porta che dà accesso alla zona notte attraverso il corridoio inaspettatamente luminoso grazie al vetro sabbiato di colore scuro

Gli architetti hanno recuperato il vecchio forno in cotto della zona cantina, inserendolo all’interno di una nuova cucina con una moderna cappa in rame. Il bagno padronale sobrio e funzionale, ideato come una personal spa, è interamente realizzato su misura e si caratterizza per il blocco vasca-doccia realizzato, come il lavello unico di 3,20 m, in quarzite

Fluidità e dilatazione dello spazio, leggerezza e luminosità, sono alla base di questo intervento realizzato dallo Studio 4e. Ne nasce un’architettura dove ogni elemento è attentamente progettato per raggiungere l’armonia

GALLERY

Italia
Residenza
Restauro
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Selinunte, Italia
Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV 03 - 300x400
Arkitecture ADV 01 - 300x250