Ristrutturazione in provincia di Napoli. Minimalismo per l’appartamento sul Golfo

Un intervento di ristrutturazione minimale quello realizzato dallo Studio Ricciardi Architetti su un appartamento costruito nei primi anni ’70. La casa, con pianta ad “ELLE”, gode di uno splendido panorama sul golfo di Napoli

La committenza richiedeva di rispettare il più possibile le partizioni interne della casa di Torre Annunziata, a Napoli, cercando di limitare al massimo i costi di demolizione ricostruzione e il rifacimento degli impianti, perciò la struttura originaria è stata sostanzialmente conservata dallo Studio Ricciardi Architetti con qualche piccolo accorgimento per rendere più fruibili gli spazi

Il restyling del corridoio è caratterizzato da un semplice intervento che prende spunto dalla forma ad ‘ELLE’ della casa con i lati non ortogonali. La linea obliqua che si genera da questo ’difetto’ della pianta è diventato il motivo conduttore della pavimentazione della zona servizi

Gli interventi sono stati minimi: è stato eliminato il muro divisorio tra ingresso e salone, che delimitava un buio ed inutile disimpegno d’ingresso; lo spazio del ripostiglio è stato accorpato alla camera da letto dei padroni di casa dando origine ad un piccolo ma funzionale bagnetto; l’accesso alla cucina è stato rivoluzionato sostituendo la classica porta con 3 moduli in cristallo extra-light; parte del corridoio è stato inglobato nella seconda camera da letto per accorciare la lunga prospettiva e ampliare la camera

Gli ambienti ingresso, living e pranzo appartengono adesso ad un unico open space e sono definiti esclusivamente da mobili in rovere con inserti in wengè, tutti realizzati su disegno. Un mobile basso divide la zona divani dall’ingresso mentre una libreria divide quest’ultima dalla zona pranzo. La libreria contiene anche il televisore, montato su di un pannello girevole che ne consente l’utilizzazione anche dalla zona pranzo. Il mobile che divide ingresso e living, può rappresentare un esempio: parte da un’altezza di 80 cm, continua in altezza con una boiserie a parete che a sua volta si “incastra” nella porta dell’adiacente camera da letto

Organizzato con una ampia e comoda cappottiera, l’ingresso ha porte scorrevoli in legno laccato bianco e un ‘mobile’ divisorio in cartongesso nel quale sono inseriti elementi in legno appositamente studiati per essere utilizzati come svuotatasche, con mensole cave predisposte con prese elettriche comandate per caricare i cellulari

Il bagno interno a quest’ultima, è concepito come un volume dalle curve morbide, bianco all’esterno e rivestito con tessere di mosaico azzurro all’interno; una porta in vetro sabbiato ed il soffitto in cristallo extra light lo dividono dalla camera lasciando penetrare la luce naturale

Il taglio asimmetrico crea uno scorcio prospettico accattivante attraverso un gioco di pavimentazioni e di soffittature: la linea del pavimento penetra in cucina attraverso la trasparenza delle vetrate, e si infila nella stanza in fondo attraverso un vetro inserito in basso nella porta in rovere rigatino; in alto invece, il taglio obliquo è evidenziato da un taglio nella controsoffittatura rivestito in rovere che segue la proiezione del pavimento e va a congiungersi con la porta della camera. La cucina è caratterizzata da un piano breakfast realizzato con doghe in massello di faggio ancorato sul pannello centrale dei tre cristalli che delimitano il corridoio

Il tavolo da pranzo è stato realizzato su disegno. Poggia su un unico piede, a forma di tronco di piramide cavo capovolto, generato da 4 elementi in rovere sagomati; sul piano del tavolo si ripropone con il legno, lo stesso disegno delle mattonelle decorate del pavimento, sia nelle dimensioni di base (1,30×1,30) che quando si allunga fino a 2,60 metri. I pochi interventi di demolizione effettuati hanno permesso di definire e dare carattere agli ambienti attraverso una nuova luminosità, ampiezza funzionalità. La nuova configurazione spaziale, ha dato ampio spazio alla creatività propria dello studio Ricciardi Architetti

GALLERY

Italia
Residenza
Restyling
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Napoli, Italia
Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV 03 - 300x400
Arkitecture ADV 01 - 300x250