Ristrutturazione di un appartamento a Milano. Luce e fruibilità disegnano lo spazio

L’idea progettuale realizzata dallo Studio +R, massimizza la diffusione della luce naturale nell’appartamento ristrutturato a Milano. Un'attenzione particolare è stata rivolta alla scelta accurata dei materiali e alla distribuzione spaziale

Il progetto dello Studio +R ha previsto la completa riorganizzazione di un appartamento per adeguarlo allo stile di vita di una giovane coppia. La committenza desiderosa di realizzare un bagno ampio e spazioso con una grande vasca a cui poter accedere in modo indipendente sia dalla camera che dalla zona giorno è stata soddisfatta

L’idea progettuale è stata realizzata con l’intento di massimizzare la diffusione della luce naturale e di evitare spazi angusti o di distribuzione favorendo la fruibilità nella maggior parte della superficie disponibile

Il doppio affaccio ha permesso di concentrare la zona giorno verso lato strada e la zona notte sul lato del cortile interno. L’affaccio su un cavedio interno ha consentito di far diventare il bagno un blocco attrezzato con arredo fisso e un fulcro attorno al quale ruota l’organizzazione degli altri spazi. Il bagno è così suddiviso tra spazio abitabile, dividendo la zona vasca e sanitari, zona toilette, utilizzata per disimpegnare il passaggio verso la camera

Nella scelta dei materiali, il blocco di arredo centrale prende la forma di un elemento puro e geometrico scandito dai moduli alternati delle ante laccate opache bianche

Le porte del bagno, nascoste tra i moduli, sono riconoscibili grazie ad un pomolo minimale. La pavimentazione in listoni in rovere termotrattato, è continua in tutti gli spazi ed entra anche nel guardaroba-toilette

Due gradoni rivestiti in mosaico a dama dai colori tenui, caratterizzano lo spazio del bagno destinato al relax e alla vasca alla quale si accede scendendo alcuni gradini. La vasca-doccia è concepita come uno spazio scavato e monomaterico, rivestito in mosaico e con un lato inclinato a chaise-longue

L’illuminazione è stata studiata in modo da avere luce diffusa integrata in gole nascoste o all’interno di velette di cartongesso o al di sopra dell’arredo. Unica eccezione è rappresentata da due appliques disegnate da Charlotte Perriand ai lati del letto

Un intervento progettuale pienamente riuscito quello realizzato dallo Studio +R, che rivede la distribuzione interna di un appartamento residenziale destinato ad una giovane coppia e sviluppa un’area privata e centrale, destinata al bagno ed al relax

GALLERY

Italia
Residenza
Restyling
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Milano, Italia
Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV 03 - 300x400
Arkitecture ADV 01 - 300x250