Ristrutturare casa in Spagna. Appartamento nel Quartiere Gotico a Barcellona

Il progetto realizzato dallo studio di Architettura Ylab Arquitectos consiste nella ristrutturazione di una casa di 130 mq con terrazza situata nel cuore del Quartiere Gotico di Barcellona, in un edificio situato in prossimità del municipio

Lo spazio originale è costituito da una sequenza di stanze spaziose e luminose collegate da ampi spazi con arco e con balconi alla facciata e un cortile interno. Vengono mantenuti elementi originali come i tradizionali soffitti catalani con travi in legno e archi a volta o la falegnameria esterna con persiane in legno

Il progetto di ristrutturazione si basa sulla reinterpretazione dello spazio esistente, diverse stanze con diversi usi e ambienti, sono state ridefinite, gli usi e le funzioni riassegnate, creando nuove connessioni spaziali e visive, senza che gli elementi tradizionali siano predominanti

L’ambiente è realizzato per creare un ambiente tranquillo che consenta privacy e il lavoro del suo proprietario, un giovane, ma allo stesso tempo sia un luogo sociale e di incontro per pasti e feste. Quindi vi sono due aree, una aperta e sociale e una privata: la prima è composta dall’ingresso, dalla cucina e dalla sala da pranzo, mentre la seconda è composta dalla camera da letto

La stanza si trova nel centro della casa e comunica il resto delle stanze tra loro. Per le sue dimensioni e la sua posizione, è concepito come una perfetta cornice bianca dove mobili, modulari ed esenti, possono essere configurati secondo l’occasione. Per ottenere questo disegno, le pareti esistenti vengono rettificate, gli spazi vengono recuperati secondo la simmetria originale e la falegnameria è stata rifatta senza perdere la sua essenza originaria

La cucina e sala da pranzo, concepita come uno spazio per riunioni e pasti, accogliente ed elegante, raccoglie influenze dai vecchi caffè. Il soffitto e la parete longitudinale che inizia nella sala d’ingresso sono rivestiti in legno con strisce di pino massiccio macchiato, assemblati a mano. Questa pannellatura integra le colonne della cucina e gli spazi ausiliari, semplificando così la geometria dello spazio

L’arredamento della cucina è fatto, come il tavolo da pranzo, in un pannello di metallo color bronzo e ha un coperchio che permette di nascondere il piano di lavoro. Le lampade a sospensione in foglia d’oro e cristalli Swarovski offrono una lucentezza metallica in contrasto con il calore del legno. Sullo sfondo, una parete in vetro color antracite separa una piccola camera degli ospiti dal resto della stanza

La camera da letto principale è semplice e introverso ed è collegata al bagno da un distributore. Poiché è l’unico bagno della casa, le porte sono state definite in modo tale che l’asse di distribuzione “bagno” potesse essere parte sia della camera da letto che del soggiorno. La camera da letto e il corridoio sono composti da mobili su misura in lacca bianca, che integrano l’armadio e un ulteriore spazio di archiviazione

Il bagno è un luogo di relax, intimo e sensuale, orientato solo verso il giardino cortile interno. Le pareti sono interamente rivestite. Tutti i servizi igienici sono arrotondati per dare maggior senso di spaziosità. La doccia e il bagno sono nascosti dietro un vetro opaco.  La pavimentazione in calcestruzzo è continua, muri e nuovi woodworks, tutto in bianco avorio, sono elementi comuni in tutta la casa, dando luce e servono come un filo attraverso i diversi ambienti

GALLERY

Spagna
Residenza
Restyling
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV 03 - 300x400
Arkitecture ADV 01 - 300x250