Restauro di una villa storica in Abruzzo. Valorizzare e risanare una dimora del ‘700

La villa settecentesca situata a Scanno, Abruzzo, rappresenta un organismo architettonico complesso, di notevole pregio storico, artistico, culturale. Il risanamento è stato curato dallo Studio Romualdi per un ripristino strutturale e architettonico

La prima operazione effettuta dallo Studio Romualdi a Scanno, in Abruzzo, è stato il totale consolidamento della struttura esistente, notevolmente danneggiata dalle scosse del terremoto, soprattutto nella porzione in questione dove la volta di copertura è stata completamente distrutta

I progettisti sono intervenuti effettuando un’opera di ricostruzione della parte strutturale, in modo da riprodurre l’antica volta, per poi passare ad un intervento di ripristino delle modanature, degli stucchi e tutti i particolari architettonici che caratterizzavano gli spazi interni

Il progetto ha previsto inoltre una riprogettazione interna, che valorizza e sfrutta le caratteristiche storiche dell’architettura, oltre a creare nuovi elementi di modernità

I nuovi innesti, come ad esempio il soppalco in legno che si apre sul soggiorno, sono leggeri e semplici, in modo da integrarsi nell’ambiente, in un ricco melange di storia e contemporaneità

Lo studio Romualdi nel risanamento di questa antica dimora del ‘700, rispetta le caratteristiche storiche, valorizza gli elementi architettonici e rende gli spazi funzionali grazie all’aggiunta di nuovi elementi, anche strutturali come il soppalco

GALLERY

Italia
Edificio Storico
Restauro
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Scanno, Abruzzo
Tipologia: Edificio Storico
Arkitecture ADV 03 - 300x400
Arkitecture ADV 01 - 300x250