Recupero della Villa a Chieti. La trasformazione che passa da Pietra, Mattone e Legno

L'Architetto Rocco Valentini ristruttura a Chieti, in Abruzzo, realizza una villa residenziale ristrutturando una casa dell'inizio del XX secolo e riproponendo gli elementi tipici dell'architettura locale

L’Architetto Rocco Valentini progetta insieme al suo team: L’Architetto Rocco Valentini ristruttura a Chieti, in Abruzzo, una villa residenziale che rispetta la tradizione e utilizza materiali ed elementi classici tipici dell’architettura locale

Una villa nata dalle ceneri di una casa di inizio 20° secolo, abbattuta a causa del disseto statico, caratterizzata dal riutilizzo di un insieme di icone classiche e edifici tipici dell’architettura rurale abruzzese, l’arco, la colonna, il fienile

La villa di sviluppa intorno ad una piscina, peschiera, spazio aperto sul lato Sud, delimitato ad ovest da una vecchia chiesetta dedicata San Giovanni Battista, ad ovest dalla villa e ad est dal portico ispirato ai vecchi fienili

I materiali utilizzati nella costruzione dell’edificio sono quelli tipici locali, la pietra arenaria, il mattone, il legno supportati dall’utilizzo del vetro e acciaio corten

Il recupero architettonico si integra all’innovazione tecnologica, utilizzando un impianto di pannelli solari fotovoltaico per la produzione di energia

lo studio di Architettura Valentini disegna una villa residenziale che richiama elementi dell’architettura classica, come il triangolo e l’arco mescolandoli con i materiali tipici della tradizione architettonica rurale, come la pietra a secco per le murature, la capriata lignea per la copertura del portico che riporta nell’immaginario alla tecnica di costruzione del fienile

GALLERY

Italia
Residenza
Recupero
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV Formazione 01 - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 03 - 300x250