Recupero casa a schiera nelle Fiandre. Essenzialità tra acciaio e legno

Gli architetti dello studio di progettazione NU architectuuratelier ristrutturano una casa a schiera alla periferia di Lovanio nel centro delle Fiandre, in Belgio. Il progetto massimizza lo spazio e recupera la facciata esistente

Lo spazio che era precedentemente destinato a due appartamenti, un monolocale al piano terra e una zona adibita a garage, è stato convertito dallo studio NU architectuuratelier in una casa unifamiliare con annessa una zona di lavoro

Dall’esterno, la facciata è stata nuovamente spogliata all’essenziale e l’unica novità rispetto all’esistente è il portone rosso brillante

Dal portone in poi, lo sviluppo del progetto fa si che il percorso diventi completamente nuovo. L’ambiente è ora caratterizzato da gradi di spazi separati da divisori mobili trasparenti

Primo filtro: la facciata al piano terra
Secondo filtro: telai in acciaio con vetro chiaro
Terzo filtro: la stanza per la moto e la sala d’ingresso
Quarto filtro: la porta scorrevole in vetro a motivi geometrici che si trova tra lo studio e la zona pranzo

La facciata posteriore è rivestita con tavole di legno tinteggiato di grigio scuro, installato in diagonale su un unico piano, con grandi aperture. Il nuovo disegno della finestra contrasta con la galleria vetrata del progetto originale

La scala è stata spostata all’interno per massimizzare lo spazio nel giardino sul retro

Le cornici delle finestre sono una miscela di profili in acciaio e legno verniciato

 

GALLERY

Belgio
Residenza
Restauro
PROGETTISTA

DATI PROGETTO

Località: Lovanio, Belgio
Tipologia: Residenza
Arkitecture ADV Progettista - 300x400

NEWS

Arkitecture ADV 03 - 300x250