ARCHITETTURA | In un contesto rurale, tipico dell’isola ibizenca, Francesca Cutini, Architetto e interior designer milanese, ha realizzato il progetto per una coppia che voleva passare gran parte dell’anno sull’isola

Dove il profumo dei pini mediterranei si mescola al mare cristallino, l'Architetto Francesca Cutini ristruttura una residenza che sporge vicino allo scoglio di Es Vedrà con vista su Formentera.

Lontano dalle discoteche e dai rumori notturni, lontana da tutto, la casa è immersa all’interno di un parco ricco di pini, il cielo azzurro e una vista incantevole su Es Vedrà e su quel tratto di mare che sta davanti all’Isola dei Conigli.

Strade sterrate, piccoli cirighiti rurali, dove pescatori e gente del posto si trattiene per un drink. Niente di mondano, nulla di rumoroso; la sola musica che si ascolta è quella dell’artista isolano Paco Fernandez....
L’abitazione luminosa. Con vista mozzafiato, da grandi volumi affaccia su patii spaziosi. Concepita e realizzata per accogliere e ospitare gli amici che arrivano in visita.

Il gusto spiccato per i materiali di recupero, direttamente presi dai suoi amici ibizenchi o creati per lei.

Pochi pezzi mirati, essenziali, naturali ed eco. Una filosofia dell’abitare, che l’Architetto Cutini sta portando avanti in tutti i suoi progetti: rispetto della natura, combinazione di materiali naturali, come il travertino a terra non trattato o il tronco d’albero come base del tavolo, mixati a pezzi di design come le famose Verner Panton.

La casa si sviluppa su 3 livelli con parte di giardino con piscina, e grandi terrazze all’aperto dove prendere il sole e cullarsi in relax il tramonto spettacolare su Es Vedrà.

Articoli

Progettista

studio12 Architettura Design Immobili - Francesca Cutini
Francesca Cutini, Architetto nata a Perugia, ma milanese di adozione, dopo la laurea al Politecnico di Milano, si occupa di architettura e di interior