ARCHITETTURA | Lo Studio Piraccini progetta a Cesena un intervento di ristrutturazione basandosi sul protocollo internazionale Passive House, uno dei primi in Italia su un aggregato edilizio esistente

Sorge a Cesana uno dei primi interventi di ristrutturazione basandosi sul protocollo internazionale Passive House, ad opera dello Studio di Progettazione Piraccini.

Sole e riscaldamento
Passive House si basa su un protocollo internazionale rilasciato dal Passiv Haus institut di Darmstadt, il più alto riferimento scientifico a livello internazionale per le costruzioni sostenibili a consumo energetico prossimo allo zero.
Il concetto di una casa costruita secondo lo standard Passive House è che possa riscaldarsi utilizzando il sole, il calore prodotto dal corpo umano degli abitanti e dagli elettrodomestici senza necessitare di un impianto di riscaldamento tradizionale, risultando pertanto autosufficiente praticamente al 100%.

Prestazioni energetiche
L’intervento risulta particolarmente innovativo in quanto è il primo in Italia che ha riguardato un aggregato edilizio esistente. Il progetto dimostra come sia possibile raggiungere eccellenti prestazioni energetiche non solo in nuove costruzioni isolate, che rappresentano la quasi totalità delle Passive House costruite ad oggi, ma anche in aggregati urbani dell’edilizia storica o delle prime estensioni delle nostre città. La sperimentazione risulta significativa soprattutto per l’Italia, dove ogni città è caratterizzata da questa tipologia edilizia, in un contesto dove rigenerazione urbana, efficienza energetica e miglioramento sismico sono fattori emergenti.

Strutture e innovazione
La ristrutturazione ha interessato un edificio originariamente adibito ad uso abitativo, ora destinato a residenza e studio di architettura: il progetto è stato pensato per mantenere il costo ai livelli di mercato senza rinunciare a nessun aspetto qualitativo. In esso sono state utilizzante tecnologie costruttive, sistemi e prodotti innovativi con lo scopo di raggiungere l’efficienza di una Passive House: la struttura è di tipo misto, in legno (lamellare e XLAM), acciaio e cemento armato, ed in essa ogni materiale collabora al meglio sfruttando le proprie caratteristiche naturali.

Calore interno e VMC
L’edificio è composto da un involucro efficiente, il cui isolamento termico e acustico è stato realizzato utilizzando prodotti che uniscono sicurezza ed ecosostenibilità alle elevate prestazioni, a garanzia del miglior comfort abitativo e della salubrità degli ambienti. L’isolamento della copertura è stato realizzato utilizzando il feltro in lana di vetro URSA GLASSWOOL SF32 SOLARWOOL; per le pareti interne sono stati scelti i pannelli in lana minerale naturale URSA TERRA, che coniugano elevate prestazioni termiche a ottime prestazioni acustiche; per le pareti esterne è stato impiegato il pannello di nuova generazione in schiuma plastica estrusa URSA MAIOR, il primo a conducibilità termica 0,027 W/mK e resistenza a compressione 300 kPa, stabile nel tempo, altamente resistente all’acqua e inattaccabile da agenti atmosferici e chimici; infine per l’isolamento sottofondazione URSA XPS NVII, il pannello in polistirene estruso a conduttività termica 0,033 W/mK costante da 50 a 200 mm, resistenza a compressione 700 kPa, un ottimo comportamento all’acqua ed ai cicli di gelo e disgelo.

Efficienza energetica e comfort
L’adozione di un insieme di soluzioni all’avanguardia, perfettamente integrate tra loro, con la struttura e gli impianti, permetterà all’edificio di riscaldarsi con l’utilizzo dei raggi del sole, del calore prodotto dal corpo umano e dagli elettrodomestici. Lo stabile non è stato allacciato alla rete gas ed è dotato del solo impianto di ventilazione meccanica e pompa di calore, capace di trasferire il calore dall’aria viziata espulsa, all’aria pulita e filtrata immessa dall’esterno.

Non utilizzando fonti energetiche combustibili l’edificio avrà zero emissioni in atmosfera, con un consumo energetico prossimo allo zero, per un ridottissimo impatto ambientale; una Passive House assicura inoltre elevati livelli di benessere e qualità dell’aria indoor rispetto gli edifici tradizionali.

Articoli

Progettista

STUDIO PIRACCINI+POTENTE
Lo Studio Piraccini, con sede a Cesena, è stato fondato nel 2001. Lo studio lavora a livello internazionale su progetti culturali, residenziali e commerciali fornendo una progettazione architettonica e di interni completa sia per il settore pubblico che per quello privato.

References

URSA

Il prodotto URSA TERRA, in lana minerale, è il sistema più naturale per isolare dal rumore risparmiando energia e rispettando l’ambiente. URSA XPS è invece, la gamma di pannelli termoisolanti in polistirene estruso. Alle eccellenti prestazioni termiche URSA XPS unisce caratteristiche fisiche particolarmente adatte nell'isolamento di strutture in cui viene richiesta una elevata resistenza meccanica ed un ottimo comportamento all’acqua

Richiedi Info