ARCHITETTURA | L'Architetto Rocco Valentini effettua un intervento edilizio finalizzato al recupero di un fabbricato di fine ottocento a Chieti, in Abruzzo. Il nuovo volume si contraddistingue per l'utilizzo di un linguaggio architettonico moderno

Intervento finalizzato al recupero di un fabbricato di fine ottocento. I locali erano destinati in parte a residenza in parte a frantoio.

Nel corso degli anni ottanta del secolo scorso, furono aggiunti vari corpi di fabbrica che di fatto inglobarono le strutture originarie, togliendo loro luce e aria.

La finalità dell’intervento è stata quella di riportare a nuova vita la casa con la demolizione delle strutture aggiunte negli anni ottanta. I due corpi di fabbrica originari sono stati collegati attraverso l’inserimento di un nuovo volume, spazio cerniera, con funzioni di ingresso disimpegno e collegamento verticale.

La struttura di collegamento è stata realizzata in acciaio Corten e vetro, ispirato nelle forme di alcune macchine utilizzate per la trasformazione dei prodotti agricoli all’inizio del secolo scorso, nello specifico una vecchia trebbiatrice, macchina che separa il grano dalla paglia. Esso introduce un elemento dinamico alla casa di campagna di fine ottocento, che potrebbe apparire estraneo per forma al contesto storico architettonico, ma evoca l’antico paesaggio rurale abruzzese, armonizzato nelle cromie.

Il nuovo volume, sala da pranzo, aggiunto sul lato ovest, usa un linguaggio architettonico moderno, si distacca nettamente dalla struttura del XIX secolo. I tagli di luce in alto dividono le vecchie strutture da quelle contemporanee. Le cromie dei materiali utilizzati all’interno si armonizzano con quello dell’acciaio corten: gres marrone scuro per i pavimenti e legno di mogano per la scala e passerella.

Il sistema di illuminazione, con l’utilizzo di apparecchi a LED a luce calda (3000 ° K) esalta le cromie dei materiali utilizzati. Le volte in mattoni degli ambienti antichi, per evidenziare l'origine agricola della casa, sono stati lasciati a vistai. Entrare nella scatola in acciaio e vetro è come attraversare un portale del tempo, che tramite le cromie e i materiali, preannuncia gli edifici antichi che collega.

Fotografie di: Rocco Valentini

Articoli

Progettista

Rocco Valentini Architect
Rocco Valentini Architecture, si occupa di restauro e ristrutturazioni, progettazione architettonica ed interior design, recupero ed adeguamento sismico.