FOCUS | Intervento di isolamento termico e facciate ventilate con sistemi a secco e isolanti termoriflettenti multistrato. L'esperienza sul campo dell'azienda Over-all per la nuova frontiera della riqualificazione energetica di edifici industriali di grandi dimensioni.

La realizzazione di un polo sportivo a Milano, nel quartiere Muggiano, ad opera degli Architetti Luciano Messina e Marco Finardi ha permesso l'utilizzo del sistema termoriflettente multistrato proposto dall'azienda Over-all, su edifici di grandi dimensioni rivolti al terziario.

Edifici terziari da riqualificare
Oggi il parco degli edifici e dei capannoni da riqualificare energeticamente sta assumendo, nel panorama edilizio italiano, dimensioni sempre più importanti. In quest'ottica si é mossa l'azienda Over-all, nella definizione di soluzione adatte ad una contemporanea riqualificazione energetica e restyling delle facciate, in cui l'aspetto energetico e manutentivo fossero entrambi posti come prioritari.

Il caso del nuovo edificio a Milano
L'edificio, realizzato con blocchi di calcestruzzo cellulare, é stato ultimato con una finitura in facciata ventilata in gres porcellanato.
L'isolamento delle facciate ventilate ha rispettato il principio della massima continuità di isolamento, ponendo anche uno spessore contenuto, realizzato con isolante termoriflettente Over-foil Multistrato 19 SuperQuilt posato su listellatura di legno da 30 mm di spessore fissata alla parete.

Esigenze progettuali
Le principali esigenze progettuali erano date sia dalla necessità di realizzare un isolamento il più continuo possibile limitando al meglio il ponte termico creato della struttura per il fissaggio delle lastre di finitura esterna in gres, sia dalla possibilità di garantire una performance estiva molto elevata.

Isolamento e smaltimento del calore
Il materiale isolante termoriflettente infatti, grazie alle sue proprietà, ha consentito di realizzare un’intercapedine d’aria ventilata ancor più efficiente nel periodo estivo aumentando l’effetto camino e il “lavaggio termico” della parete con un conseguente smaltimento del calore più rapido.

Cappotto termico e fissaggio
La facilità di lavorazione del prodotto isolante e la sua morbidezza, hanno permesso, in fase di posa in opera, di inglobare nel cappotto termico anche tutte le strutture metalliche di fissaggio della finitura esterna.

Risultati
Nonostante lo spessore molto contenuto del pacchetto isolante, la tramittanza termica delle pareti risulta pari a 0,270 W/m²K e, in caso di ristrutturazione, permette di accedere alla detrazione fiscale del 65% in zona climatica E.

Articoli

Azienda

Over-All
Via Giuseppe di Vittorio, 7, 20017 Rho MI, Italia
+39 02.99040432

Prodotti

Richiedi Info