ARCHITETTURA | Lo studio americano BFDO realizza l'ampliamento di un'abitazione situata su un lago nello stato di New York, abbattendo la struttura preesistente fino alle fondamenta e ridisegnandone gli spazi per godere al meglio della vista e della luce naturale

Per sfruttare al meglio i panorami mozzafiato e la luce che riflette sull'acqua del lago, lo studio americano BFDO realizza l'ampliamento di un'abitazione di diciassette ettari, demolendo la struttura preesistente fino alle fondamenta che vengono conservate per permette di mantenere la posizione di vicinanza al lago.

Vista ampliata
Un nuovo ingresso sulla facciata est divide l'originale volume esposto a sud dall'estensione del volume posto a nord, ampliando la vista sull'acqua. Una scala esterna continua la sequenza che culmina in un giardino pensile.

Porte scorrevoli in vetro
All'interno gli spazi abitativi sono caratterizzati da una copertura in vetro su tre lati, simile a quella di un negozio, che offre una vista a sud, ovest e nord, grazie alle grandi porte scorrevoli che conducono al ponte.

Camino bifacciale
L'open space della cucina, soggiorno e sala da pranzo è scandito da un camino bifacciale che separa la zona pranzo da quella soggiorno. Gli oblò su entrambi i lati consentono alla luce di riflettere sulla superficie del volume della canna fumaria.

Marmo bianco
La cucina a forma di L ha un'isola lunga 12 metri, sormontata da marmo bianco namibiano, lo stesso materiale utilizzato per entrambi i contorni del camino. Le camere adiacenti si trovano all'estremità orientale del primo piano e offrono un'ampia vista sul lungolago.

Master suite
Il volume posto a nord è stato ampliato per incorporare una scala interna che conduce alla nuova master suite al secondo piano. Nel bagno padronale, la vasca è rialzata di due gradini nell'angolo nord-ovest del bagno per offrire agli ospiti una vista multidirezionale sulla cima dell'albero. Un lucernario sopra il letto illumina la parete gialla dietro la testiera.

Salotto all'aperto
All'esterno, vengono piantate file di erbe e fiori mentre sul tetto viene realizzata una "capsule farm". La flora delinea una zona salotto all'aperto, dando alla camera da letto principale una maggiore privacy.

L'ampliamento concretizza il desiderio del committente di sfruttare al massimo la posizione favorevole dell'edificio per poter finalmente godere della vista su un panorama mozzafiato e di una luce naturale importante grazie alla vicinanza dell'acqua.

Fotografie di Francis Dzikowski/OTTO

Articoli

Progettista

BFDO Architects pllc
BFDO Architects PLLC è una pratica multidisciplinare premiata a New York, con l'obiettivo di esplorare le pratiche spaziali e materiali che si adattano alle relazioni in evoluzione tra gli abitanti e l'ambiente costruito.

Seminari on-line